Complemento di Fine

Complemento di Fine (o Scopo, o Destinazione)

Il Complemento di Fine indica lo scopo al quale tende quanto descritto nel Rema, ovvero nel predicato. E' generalmente introdotto dalla preposizione per o da locuzioni preposizionali dal significato chiarissimo, come per esempio allo scopo di:

... CMP. DI FINE osservazioni
sono venuto per vederti
ho scritto una poesia per te riferito a ho scritto
studio molto allo scopo di trovare un buon lavoro riferito a studio
sono salita in camera da letto riferito a la camera

Come vedete dall'ultimo esempio, anche gli oggetti, in questo caso la camera, possono avere un fine, o meglio, in questi casi, una funzione.

Leggi le altre pagine di questa lezione:

le lezioni di Archivium

Usa il motore di ricerca di Google per cercare altri argomenti di tuo interesse di Italiano e di Matematica sui siti di Archivium:

Vieni a fare i compiti di aritmetica o matematica con gli strumenti di Archivium, ti aiuteremo a fare i compiti velocemente e divertendoti!