ARCHIVIUM logo
strumenti
per una
educazione
migliore

finalmente
GRATIS!

Complemento Predicativo dell'Oggetto

Cosa è

Simmetrico, come concetto, al complemento predicativo del soggetto, che si usa per attribuire una proprietà al soggetto, c'è un complemento che serve per attribuire una proprietà al complemento oggetto: si chiama complemento predicativo dell'oggetto, o anche, più brevemente, predicativo dell'oggetto.

Il complemento predicativo dell'oggetto è un aggettivo o un nome che si riferisce al sintagma nominale che fa da complemento oggetto e nello stesso tempo serve a completare il significato del verbo.

Il complemento predicativo dell'oggetto potrebbe essere anche visto come una ulteriore estensione della frase copulare: mentre quella, isieme al complemento predicativo del soggetto, si usa per parlare delle proprietà del soggetto, questa costruzione si usa per parlare delle proprietà dell'oggetto.

reso con un Sostantivo

Un paio di esempi chiariranno il concetto. Cominciamo con un esempio in cui il complemento predicativo dell'oggetto è costituito da un sintagma nominale:

SOGGETTO PREDICATO
VERBALE
COMPLEMENTO
OGGETTO
COMPLEMENTO
PREDICATIVO DELL'OGGETTO
Enrico considera questo film un capolavoro
verbo transitivo sintagma nominale sintagma nominale

A il film, ovvero al complemento oggetto, Enrico attribuisce la proprietà di essere un capolavoro.

reso con un Aggettivo

Vediamo ora un esempio in cui il complemento predicativo dell'oggetto è costituito da un aggettivo:

SOGGETTO PREDICATO
VERBALE
COMPLEMENTO
OGGETTO
COMPLEMENTO
PREDICATIVO DELL'OGGETTO
il tuo regalo ha reso questi bambini felici
verbo transitivo sintagma nominale aggettivo

Anche in questa frase il predicato verbale ha un complemento oggetto (i bambini), e a questo complemento oggetto viene attribuito un aggettivo (felici), che è il complemento predicativo dell’oggetto.

Mantieni questo sito gratuito
segnalalo a Google

oppure clicca mi piace!

prodotto da Laura Chiodi per

La Scuola Digitale

© HT Tecnologie Umanistiche